Realizzazione manuale HACCP per gli oleifici

Anche per gli oleifici, come per tutte le aziende del settore alimentare, è necessaria la redazione del manuale haccp per l’autocontrollo alimentare in riferimento alle norma su igiene, qualità dei prodotti e sicurezza alimentare. Un prodotto di qualità come l’olio, necessità della redazione di un manuale haccp che attesti la sicurezza del processo produttivo e non solo, anche le fasi di conservazione dei prodotti e di imbottigliamento devono essere oggetto di valutazione dei rischi.

All’interno degli oleifici l’autocontrollo della produzione dell’olio deve essere messo nero su bianco mediante la redazione di un manuale haccp che comprende un’analisi dei rischi e dei metodi di produzione e imbottigliamento, inoltre nel caso in cui le olive vengano acquistate da produttori  esterni, nel manuale è bene inserire i riferimenti degli agricoltori ed effettuare una verifica mediante opportune analisi degli alimenti acquistati.

Nello specifico una verifica sul piano Haccp deve prevedere non solo un monitoraggio delle varie fasi di produzione e distribuzione del prodotto ma anche l’effettuazione di una serie di tamponi ambientali, e di analisi chimiche per accertare l’eventuale quantità di residui fitofarmaci sull’olio finito  come previsto dalla normativa europea sui limiti dei fitofarmaci.
Infatti l’Unione Europea nell’ambito della tutela e della sicurezza alimentare dei consumatori ha fissato i Limiti Massimi di Residui (LMR) fitosanitari negli alimenti secondo quanto presente nel Regolamento (CE) n. 149/2008 della Commissione, del 29 gennaio 2008.

La tua azienda rispetta tutte le norme sulla sicurezza alimentare?
Redigere un manuale haccp olio è un lavoro che richiede professionalità ed esperienza per tutelare la salute dei tuoi clienti ed evitare costose sanzioni

Contatta PMI Servizi per avere maggiori informazioni senza impegno.